Press "Enter" to skip to content

Posts tagged as “Gruppi Agende Rosse”

Ciao Carmelina

Ci ha lasciati dopo una lunga malattia Carmelina Mirarchi.

Le Agende Rosse di Torino, insieme a Salvatore Borsellino, a tutti i gruppi delle Agende Rosse ed alla Redazione del sito si stringono in un forte abbraccio alla famiglia di Carmelina.

 

Che dire in questo difficilissimo momento, Carmelina.

Parlano per te gli ultimi giorni della tua vita, quando nonostante tutto hai messo in pratica tutto ciò in cui credevi: la famiglia, l’amicizia, l’amore, la resistenza, la lotta, la vita. La famiglia che ti ha accudita con amore fino alla fine, ma anche con leggerezza, col sorriso, con l’accoglienza. La tua stanza era un luogo di incontro, il tuo letto un desco in cui banchettare insieme, la scrivania un bar che dissetava la nostra angoscia. Caffè e dolcetti erano le parole d’ordine con cui ci accoglievi, pitta ‘nchiuse mi raccomando. Non dimenticheremo mai l’accoglienza di Palmiro, Manuela e Martina che hanno permesso a noi tutti di starti vicina sapendo che ti faceva piacere.

– Sono contentissima – dicevi tra le lacrime – contentissima di quell’affetto che ognuno di noi cercava di restituirti.

L’amicizia che tu dimostravi a Palermo distribuendo panini, acqua, avevi la borsa di Mary Poppins; inviti, non ultimo quello al matrimonio di Manuela, ci tenevi tanto.

– Dopo la mia famiglia ci siete voi – dicevi.

Solo il virus ci ha negato di starti vicina, ma almeno non l’ultima gioia della pizza da te, ci tenevi tanto, l’ultima sì, lo sapevamo tutti e abbiamo sorriso fuori e pianto dentro, resterà però un ricordo carico di bellezza e di emozioni. La lotta e la resistenza poi, nostra parola d’ordine, del nostro capitano Salvatore, che tu hai messo in pratica: resistere alle cattive notizie, alle cure, al male, resistere nonostante tutto anche quando i medici non capivano come potessi resistere. Loro non lo sapevano, ma noi lo sapevamo. Tu, che dopo la chemio partecipavi agli impegni delle Agende Rosse, hai resistito per partecipare al matrimonio di Manuela. Nelle manifestazioni distributivi volantini con la forza e la tenacia di chi ci crede davvero, la stessa che mettevi nell’esprimere le tue idee, senza sconti per nessuno, strappando un sorriso, anzi parecchie risate dal letto del tuo ultimo tempo. La lotta per le idee e per la vita, crederci fino in fondo.

Ci piace pensare a questo ultimo tuo viaggio come un accompagnare, come si dice in molte culture, accompagnare immagini di momenti di vita che ognuno di noi serberà, ricordi che ci strapperanno sorrisi, nostalgie, malinconie: tu invece da oggi ci accompagnerai ogni giorno con la forza di una guerriera nelle lotte e nella vita.

Ci sono cose profondamente ingiuste, come quella di darsi agli altri anima e corpo, verso le ingiustizie, verso i più deboli e poi restare soli in questo momento storico che non ci permette di esserti vicino come vorremmo e come meritavi.

Lasci un vuoto profondo, lotteremo anche per te con l’Agenda Rossa rivolta verso il cielo…

Ciao Carmelina,

grazie e buon viaggio

Movimento Agende Rosse – gruppo “Paolo Borsellino” – Torino