Press "Enter" to skip to content

Presentazione del libro “La Repubblica delle stragi” ad Ancona

Quando:
16 novembre 2018@18:00
2018-11-16T18:00:00+01:00
2018-11-16T18:15:00+01:00
Dove:
Ex Sala del Consiglio Comunale
Largo XXIV Maggio
1 - Ancona
Costo:
Gratuito
Contatto:
Alessandra Antonelli
327 452 35 37

Repubblica delle stragi Ancona

Il 16 novembre 2018, presso la ex sala del Consiglio Comunale di Ancona, alle ore 18.00, si terrà un EVENTO UNICO NEL SUO GENERE, organizzato dalle Agende Rosse di Ancona e provincia. In occasione della presentazione del libro “La Repubblica delle Stragi”, Salvatore Borsellino, il suo legale Avv. Fabio Repici, il Presidente del Tribunale di Ancona Dott. Giovanni Spinosa, Marco Bertelli del Direttivo del Movimento Agende Rosse, la giornalista Antonella Beccaria e Stefano Mormile, familiare di vittima di mafia, spiegheranno il patto di sangue tra stato, mafia, P2 ed eversione nera che attanagliò l’Italia dal 1978 al 1994.
Dopo le sentenze che hanno fatto luce sulla trattativa stato-mafia e su quello che è stato definito “il più grande depistaggio della storia italiana”, ovvero quello sulla strage di via D’Amelio (in cui morirono Paolo Borsellino e 5 agenti della sua scorta), altri importanti tasselli della storia del nostro Paese vengono raccontati e messi in fila in questo libro. Gli Autori, avvalendosi solo di fatti documentati, ricompongono per la prima volta -con uno sguardo d’insieme- il quadro generale ed il disegno unitario della lunga stagione stragista-trattativista, indispensabile conoscere per sapere e per capire cosa è accaduto in quegli anni che stravolsero e cambiarono per sempre la Storia d’Italia.
Ingresso come al solito libero e gratuito. Vi aspettiamo!

Introdurrà l’incontro Alessandra Antonelli, coordinatrice e portavoce del gruppo Agende Rosse di Ancona e provincia.

L’evento è organizzato dal Movimento Agende Rosse di Ancona e provincia con il patrocinio del Consiglio regionale delle Marche e del Comune di Ostra.