Press "Enter" to skip to content

Ciao Augusta, una mamma in attesa di giustizia anche oltre la morte

28 Febbraio 2019

Il Movimento delle Agende Rosse si stringe con enorme affetto intorno a Vincenzo e a tutta la famiglia Agostino per la scomparsa di Augusta Schiera, che oggi ha raggiunto il suo amatissimo figlio, sua nuora e il nipotino mai nato.

Augusta è stata una donna di grande forza e coraggio. Insieme al marito Vincenzo ha cercato instancabilmente verità e giustizia per Nino Agostino e Ida Castelluccio per trent’anni. Vogliamo ricordarla con le parole che lei stessa, un poco a mo’ di testamento, ci ha lasciato dal palco di Via D’Amelio, il 19 luglio 2017, dopo aver raccontato l’immensa gioia della nascita del nipote Nino, figlio di Flora, il 5 agosto 2001:

«Io ho detto ai miei figli che se non ho giustizia in vita, loro me lo devono scrivere nella mia lapide: Qui giace Schiera Augusta, mamma dell’agente Antonino Agostino, una mamma in attesa di giustizia anche oltre la morte.»

Grazie Augusta, del tuo grande esempio, che continuerà a ispirare anche la nostra ricerca di Verità e Giustizia.

 

 

19-7-2017 – Via D’Amelio, Palermo – intervento di Augusta Schiera e Vincenzo Agostino
video di Guido e Patricia di Gennaro su Vimeo

 

04-08-2018 Inaugurazione della biblioteca sociale “Nino Agostino e Ida Castelluccio”
video di Guido e Patricia di Gennaro su Vimeo

 

04-08-2018 Intervista a Vincenzo Agostino, padre del poliziotto Nino Agostino
video di Guido e Patricia di Gennaro su Vimeo

 

Comments are closed.