Press "Enter" to skip to content

Al via i corsi di informatica alla ‘Casa di Paolo’ – Palermo, 7 settembre 2016

28 Agosto 2016
di Salvatore Borsellino – 28 agosto 2016

Palermo. Dopo avere completato l’attrezzatura della Casa di Paolo con le postazioni per i computers, il cablaggio della rete, il Wi-Fi, il proiettore, lo schermo a parete e quanto altro necessario per i corsi di informatica siamo finalmente arrivati al momento di potere iniziare con i corsi.
Partiremo per i corsi per i tutors, cioè i volontari che poi a loro volta si impegneranno a tenere i corsi ai bambini e ai ragazzi che a questi corsi si iscriveranno.
 

Abbiamo scelto di partire con un metodo diffuso a livello internazionale, il CoderDojo, che basa l’attività di formazione sul gioco, lo scambio reciproco e il peer learning, strutturato su club gratuiti il cui obiettivo è l’insegnamento della programmazione informatica ai più piccoli
In Italia sono attivi dal 2012 oltre 40 club diffusi su tutto il territorio nazionale, tra i quai uno è attivo anche a Palermo presso il centro TAU in Via dei Cipressi, ed è proprio l’animatore di questo centro, Ing. Francesco Passantino, che ci guiderà nei nostri primi passi e terrà il primo corso destinato ai nostri tutors.
I posti disponibili per questo corso sono 15, destinati ovviamente a volontari che diano la loro disponibilità a dedicare a loro volta del tempo all’insegnamento di quanto appreso.
Il corso base, che consiste in tre sessioni da due ore ciascuno si svolgerà nei giorni 7 e 8 settembre dalle 16 alle 19, per un totale quindi di 6 ore, e richiede una iscrizione preventiva tramite mail da spedirà al mio indirizzo salvatore.borsellino@gmail.com.

La struttura nella quale si svolgerà il corso e dotata di proiettore con schermo a parete, connessione internet Wi-Fi e cablata e dispone di un PC desktop per ognuno dei partecipanti. Chi vuole può però portare il proprio PC portatile per scaricare e memorizzare il software che verrà utilizzato durante il corso.
Per i volontari partecipanti al corso e non residenti a Palermo è disponibile l’alloggio gratuito nella foresteria della Casa di Paolo, dotata di cucine, bagno con doccia e una stanza con 8 letti a castello.

Le persone che fino a questo momento hanno comunicato formalmente la loro richiesta di partecipazione al corso sono, in ordine alfabetico, le seguenti :

1) Sonia Andronaco, Catania – (alloggio per la sera del 6 settembre)
2) Salvatore Borsellino, Palermo
3) Simone Cappellani, Palermo
4) Claudia Carollo, Palermo
5) Roberta Gatani, Trapani
6) Mahodaya V. Gottfreund, Palermo (Kalsa)
7) Stefania Licata, Monreale (alloggio per la sera del 7 settembre)
8) Gina Marfia, Altofonte
9) Federico Martinelli
10) Rosanna Melilli, Palermo
11) Davide Minio, Palermo
12) Alberto Munda, Palermo
13) Giovanna Pedroni, Bergamo
14) Vito Pennisi, Palermo
15) Giulia Rizzuto, Palermo

Poiché è stato raggiunto il numero di 15 partecipanti non è possibile accettare altre iscrizioni. Eventuali ulteriori richieste di iscrizione saranno tenute in considerazione in maniera prioritaria in occasione del prossimo corso.

Salvatore Borsellino


Be First to Comment

Lascia un commento