Press "Enter" to skip to content

Grazie Giuseppe!

[youtube:it.youtube.com/watch?v=mgsQe4w0SGU]
fonte: videonatural
 

“Buonasera a tutti,

io saró brevissimo. Fino a qualche tempo fa io non vedevo l´ora di arrivare a diciotto anni, prendere il mio diploma ed andare via dalla Sicilia. Perché io odiavo profondamente questa terra, perché le cose non andavano bene, perché credevo che la gente la pensasse tutta in uno stesso modo, ossia sempre rivolta all´illegalitá ed al malaffare. Peró dopo mi é successa una cosa strana: ogniqualvolta uscivo da questa terra avevo come una sorta di nostalgia, cioé stavo male, come quando si ama una persona e si sta lontani e c´é sempre quella voglia di rivederla e di starci accanto. Cosí ho deciso che non devo essere io ad andare via da qua ma deve andare via chi questa terra l´ha martoriata e continua a martoriarla. Quindi ho deciso di fare la mia personalissima lotta seguendo… ed i ragazzi di Qui Milano libera  e come chiudo sempre nel mio blog: questa é la mia terra ed io la voglio difendere. Grazie.”
(Giuseppe Gatì – Palermo, 18 gennaio 2009)

Be First to Comment

Lascia un commento