Press "Enter" to skip to content

Presentazione ‘La Repubblica delle stragi ‘ – Jesi (AN), 27/11/2021

Quando:
27 Novembre 2021@17:00–19:00
2021-11-27T17:00:00+01:00
2021-11-27T19:00:00+01:00
Dove:
Sale Museali di Palazzo Bisaccioni - Jesi
Contatto:
Gruppi Agende Rosse “Dalla Chiesa e Setti Carraro” di Ancona e provincia e “Peppino Impastato” di Gubbio
Presentazione 'La Repubblica delle stragi ' - Jesi (AN), 27/11/2021 @ Sale Museali di Palazzo Bisaccioni - Jesi
Il 27 novembre prossimo alle ore 17, ospiti della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, il gruppo Agende Rosse “Dalla Chiesa e Setti Carraro” di Ancona e Provincia presenterà alla cittadinanza il libro: “La Repubblica delle Stragi”.
Saranno presenti gli autori: il magistrato Giovanni Spinosa, Stefano Mormile, fratello dell’educatore carcerario Umberto Mormile, Federica Fabbretti e Marco Bertelli, membri del Direttivo del Movimento delle Agende Rosse, fondato da Salvatore Borsellino.
L’opera, curata da Salvatore Borsellino e scritta a più mani, ripercorre le pagine più importanti della storia della Prima Repubblica: il finto sequestro Sindona, la strage di Bologna, le bombe del Rapido 904, l’estate dell’Addaura, l’assassinio Agostino, l’autoparco milanese di via Oreste Salomone e l’omicidio Mormile. L’arco temporale comprenderà i giorni della Falange Armata, quelli della Uno Bianca e la militarizzazione del Paese, fino ad arrivare agli ordigni di Cosa Nostra del ’92 e ’93.
Nel novembre 1993 però tutto sembra smorzarsi per poi tacere definitivamente.
Cosa è successo?
A questa domanda e alle tante che ancora oggi tristemente aleggiano su molti fatti del passato recente della Repubblica tenteranno di dare una risposta alcuni degli Autori dell’opera.
Ingresso gratuito e consentito nel rispetto della normativa anti-Covid, previa esibizione della Certificazione verde Covid-19.
 
Gruppi Agende Rosse “Dalla Chiesa e Setti Carraro” di Ancona e provincia e “Peppino Impastato” di Gubbio