Press "Enter" to skip to content

‘L’Italia delle stragi: tra collusioni e depistaggi’ – Napoli, 29/11/2021

Quando:
29 Novembre 2021@15:30–17:30
2021-11-29T15:30:00+01:00
2021-11-29T17:30:00+01:00
Dove:
Università degli Studi Federico II - Napoli
Aula 28 - Edificio Porta di Massa 32
Contatto:
Ius - Innovazione Universitaria Studentesca
'L'Italia delle stragi: tra collusioni e depistaggi' - Napoli, 29/11/2021 @ Università degli Studi Federico II - Napoli

22 novembre 2021 – L’associazione studentesca “IUS – Innovazione Universitaria Studentesca” è lieta di invitarvi al convegno “L’Italia delle stragi: tra collusioni e depistaggi” il giorno lunedì 29 novembre 2021 alle ore 15:30 in aula 28, primo piano edificio porta di massa n.32.

Il convegno si prefigge l’obiettivo di analizzare il fil rouge delle stragi di mafia (o di Stato?) occorse negli ultimi quarant’anni del secolo scorso e i risvolti e le conseguenze di questi al giorno d’oggi.
Al convegno, organizzato in collaborazione con l’associazione “ARCA – Agende Rosse Campania”, parteciperà l’Ingegnere Salvatore Borsellino, attivista e fondatore del “Movimento Agende Rosse”.
Sarà, inoltre, presente l’Avvocato penalista Fabio Repici, che ha rappresentato e rappresenta i familiari delle vittime di mafia degli ultimi decenni, tra i quali Salvatore Bersellino, con il quale ha collaborato al libro dal titolo “La repubblica delle stragi”.
Prenderà parte all’evento anche il co-fondatore del “Movimento Agende Rosse” Angelo Garavaglia Fragetta, autore di un importante studio delle ombre negli istanti immediatamente successivi alla strage di Via D’Amelio, nonché autore del video “Nuove ipotesi sul furto dell’Agenda Rossa di Paolo Borsellino” – disponibile su Youtube – utilizzato come prova processuale nel “Borsellino quater”.
In conclusione, siamo lieti di ospitare tra i relatori del convegno, il Professore Carlo Longobardo, docente ordinario di Diritto Penale presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università Federico II di Napoli.

Ringraziamo “ARCA – Agende Rosse Campania” per l’importante contributo e sostegno, fondamentale per la realizzazione dell’evento.

Vi aspettiamo per portavi con noi alla scoperta di un tema sempre attuale che porterà noi e voi all’apertura di nuovi orizzonti conoscitivi.

La partecipazione all’evento consentirà agli studenti di acquisire n.1 CFU.

Ricordiamo inoltre che per accedere all’aula è necessario presentare il proprio Green Pass.

 

Ius – Innovazione Universitaria Studentesca