Press "Enter" to skip to content

IISS Cosmai Bisceglie/Trani: La Bellezza uccide la mafia

Sabato 23 Gennaio, alle ore 10:00, nell’ambito delle ore dedicate all’Unità Didattica di Apprendimento (UDA) e nello specifico sui temi riguardanti la legalità; l’Istituto Sergio Cosmai di Bisceglie/Trani (BAT) promuove un incontro di approfondimento sulle dinamiche mafiose che hanno caratterizzato la storia del nostro Paese.

L’iniziativa, prende spunto da un’idea legata ai servizi culturali e dello spettacolo nell’ambito del progetto di educazione civica tema mafia unendo percorso artistico all’evoluzione culturale e sociale attraverso la sensibilizzazione e l’educazione dei valori etici attraverso l’arte.
L’evento, organizzato dalla prof.ssa Enza Molinari, e inizialmente destinato agli studenti del settore audiovisivo, è stato successivamente esteso a tutte le classi del plesso, e vedrà la partecipazione del Coordinatore delle Agende Rosse pugliese Savino Percoco che orienterà la sua testimonianza all’origini ed evoluzione della mafia e sull’importanza delle “bellezza” per uccidere la “piovra” criminale.

Un ringraziamento al Dirigente, prof. Donato Musci e alla referente UDA prof.ssa Giuseppina Grassi che hanno creduto e investito nell’educazione civica dei ragazzi

La circolare sul sito della scuola:
http://www.iisscosmai.gov.it/circolare-n-47/?fbclid=IwAR03C1TFHZHTo5YiQKetc9r35J-ultrSXl3tHyPNT3BxE8Mgk4KOpIpkhyo