Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home Video Mario Adinolfi intervista Antonio Di Pietro sul "caso Genchi"

Simple File Upload v1.3

Uploading...
Please Wait!
Scegli un file da caricare
 
Mario Adinolfi intervista Antonio Di Pietro sul "caso Genchi" PDF Stampa E-mail
Video - Interviste
Scritto da Desiree Grimaldi   
Sabato 07 Marzo 2009 19:48
Mario Adinolfi intervista Antonio Di Pietro per la trasmissione Red Tv "Finimondo", il quale dichiara che "Genchi non ha intercettato nessuno" .
Cogliamo l'occasione per rinnovare la nostra solidarietà a Gioacchino Genchi.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=sTsDllBiVlY]
fonte: marioadinolfi

Comments:

Commenti
Cerca RSS
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!
gia70  - Via Craxi ? No grazie.   |2009-03-08 21:13:52
Una strada della Capitale sarà presto intitolata a Bettino Craxi !!! Ad
annunciarlo è stato il sindaco di Roma Gianni Alemanno. In consiglio comunale -
ha spiegato Alemanno -si completerà a breve l'iter per intitolare una strada a
Bettino Craxi. Credo sia un doveroso riconoscimento e omaggio della Capitale a
uno dei più grandi leader della storia della Repubblica . Quando ho appreso
questa triste notizia, ho pensato di vivere in Sud America... ma poi ho
immediatamente elaborato che vi sono molte somiglianze tra l 'Italia e quei
paesi privi di una vera e compiuta democrazia. Cari amici, a prescindere dai
vostri orientamenti politici, vorrei una forte adesione a questo gruppo . Se l '
Italia e' oggi un paese piu' povero, piu' arretrato, piu' corrotto, senza una
vera coscienza civile, un paese in perenne conflitto sociale, un paese
indivualista, uno dei maggiori responsabili e' proprio Bettino Craxi. Un uomo
politico prluricondannato, un uomo delle '' istituzioni'' fuggito latitante in
un paese straniero, un uomo sottrattosi alla giustizia del suo paese per fuggire
ad un inevitabile e giusto arresto. Bettino Craxi e' morto latitante, e' morto
lontano dal suo paese, da quel paese di cui fu indegnamente Presidente del
Consiglio. La Storia, quella vera, quella che non accetta laidi e falsi
revisionismi, ha gia' decretato la sua sentenza di colpevolezza. Ora, pero',
tocca alla gente comune non permettere la riabilitazione mediatica di chi ha
perseguito solo i suo interessi, quegli interessi che gli permisero di
depositare quasi 70 miliardi di lire in conti esteri. Un paese che non ricorda
il suo passato recente... non e' in grado di vivere il presente in modo degno e
soprattutto non sara' in grado di pianificare un giusto ed equo futuro per i
propri figli. Diciamo No, cari amici, alla dittatura strisciante che annienta le
coscienze. Vogliamo un paese libero, giusto e democratico. Giovanni Falcone e
Paolo Borsellino sono i nostri punti di riferimento..! Sindaco Alemanno, lei non
si deve permettere di dedicare una via a Craxi..!. Il suo partito, l' MSI, fu
all' epoca uno dei piu' netti e fieri oppositori a Craxi e al suo modo
consociativo e corrotto di fare politca. Capisco che la memoria in questo paese
sia diventata un privielgio di pochi, credo sia pero' intollerabile, da parte
sua, una riabilitazione di Craxi.
Aderite anche voi, andate su Facebook e
scrivete : Via Craxi? No grazie. Iscrivetevi al gruppo.
Grazie
VaronEmanuele   |2009-03-09 11:41:42
Craxi sarà santificato. Perchè chi ha il potere oggi è lo stesso che
appoggiava e finanziava l'elezione del corrotto bettino negli anni '80 e primi
'90. E non sto parlando del nostro inutile presidente del consiglio.

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

  The best way to go for you to know the credible Payday Loans Michigan providers. This is a permit to the world of pleasure and the lasting sex. Cialis Super Active online is a drug, the quality level of which is determined by its action speed.