Increase Font Size Option 6 Reset Font Size Option 6 Decrease Font Size Option 6
Home

Donazioni

Paypal o Carta di Credito:

Bonifico:
ASSOCIAZIONE LE AGENDE ROSSE
IBAN IT19D0335901600100000116925









 




In Primo Piano

Via d'Amelio, dopo 25 anni nessun silenzio

di Miriam Cuccu e Francesca Mondin - 20 luglio 2017


Nessun minuto di silenzio quest’anno in via Mariano d’Amelio, ma un lungo momento in cui un migliaio di persone hanno scandito i nomi di Paolo Borsellino, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina e Agostino Catalano, uccisi 25 anni fa nella strage del 19 luglio 1992. All’evento organizzato dal Movimento Agende Rosse sono presenti, tra gli altri, Nino Di Matteo e Roberto Tartaglia, pm del processo trattativa Stato-mafia, Antonio Ingroia, ex magistrato di Palermo, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e quello di Messina, Renato Accorinti, Ferdinando Imposimato, Presidente della Corte di Cassazione, e Giulia Sarti, componente M5S e della Commissione parlamentare antimafia.


Mentre una giovane sul palco canta l’inno d’Italia, sul balcone della famiglia Borsellino campeggiano sei figure di cartone a grandezza naturale: sono quelle del giudice ucciso e dei cinque agenti di scorta. Quasi a voler osservare la folla che applaude attorno al palco ed ai familiari delle vittime. Che, ancora una volta, denunciano l’amara condizione dell’essere defraudati della verità sull’uccisione dei loro cari. Un boato inevitabilmente contrastante con i “silenzi di Stato” ed i “depistaggi” che hanno dato il nome a questa venticinquesima manifestazione, all’ombra dell’ulivo adornato di lettere e fazzoletti colorati piantato di fronte al cancello dove Paolo Borsellino sostò per l’ultima volta.
Leggi tutto...
 

Ordina un'Agenda Rossa



L'agenda Ritrovata

 

Appuntamenti

28

Set

2008

Gianni Barbacetto interviene sulla mafia al Nord PDF Stampa E-mail
Scritto da Desiree Grimaldi   

In occasione del 30° anniversario della morte di Peppino Impastato, il 16 settembre si è tenuto un dibattito a Palazzo Marino (Milano).Gianni Barbacetto interviene offrendoci un quadro preciso e documentato della presenza della Mafia al Nord d'Italia.

[youtube:it.youtube.com/watch?v=undtB_upvTc]

 
Leggi tutto...
 

29

Lug

2008

Vaccarino denunciato da Salvatore Borsellino PDF Stampa E-mail
Scritto da Enzo Guidotto   
 
MAFIA: SALVATORE BORSELLINO QUERELA EX SINDACO CASTELVETRANO
 
   (ANSA) - TRAPANI,26 LUG - Salvatore Borsellino, fratello del
giudice Paolo, in un'intervista rilasciata al periodico
trapanese «L'Isola», annuncia di aver querelato l'ex sindaco
di Castelvetrano Tonino Vaccarino, in passato inquisito per
mafia, per alcuni giudizi espressi nei confronti del magistrato
assassinato il 19 luglio del '92.
   «Ha affibbiato a mio fratello attitudini ad anomalie
procedurali che non gli erano proprie e ha condito il suo
racconto con fatti del tutto inventati e ragionevolmente
utilizzati solo per lanciare sibillini messaggi» dice Salvatore
Borsellino nell'intervista, riferendosi a dichiarazioni rese
alla stampa dall'ex sindaco.
  «Secondo quanto sostiene Vaccarino, mio fratello - spiega
Borsellino nell'intervista - anzichè muoversi secondo le
prescrizioni del codice di rito, avrebbe informalmente e
surrettiziamente fatto da consulente della difesa, peraltro di
una persona che egli stesso si era adoperato a far arrestare
(Vaccarino). Peggio ancora sarebbe, peraltro, se i
consigli sotto banco alla difesa dell'indagato si riferissero a
un procedimento del quale Paolo Borsellino non fosse stato
titolare». (ANSA).
 
     COM-NU
26-LUG-08 19:07 NNN
Attachments:
Agenda.14Luglio.jpg[Pagina agenda del 14 Luglio 1992]29/07/2008 22:40
Agenda.15Luglio.jpg[Pagina agenda del 15 Luglio 1992]29/07/2008 22:41
Agenda,16Luglio.jpg[Pagina agenda del 16 Luglio 1992]29/07/2008 22:42
Agenda.17Luglio.jpg[Pagina agenda del 17 Luglio 1992]29/07/2008 22:43
Intervista.Antonio.Vaccarino.jpg[Intervista ad Antonio Vaccarino]29/07/2008 22:56
Querela.Vaccarino.doc[Querela contro Vaccarino]29/07/2008 22:37
Leggi tutto...
 

10

Apr

2008

Otto anni che rincorro un sogno PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonio ********   


Il post con la lettera di Antonio è stato inserito il 9 Aprile 2008. Da allora lo hanno letto 8278 persone ed è fino a ora il post che ha avuto più accessi nel sito dopo la prima parte dei memoriali di Vincenzo Calcara. Ma c'è qualcosa che non torna: le firme alla petizione mi risultano essere solo 1037.
E' questa la maniera in cui facciamo sentire la nostra voce? Perchè le altre 7241  persone che lo hanno letto non lo hanno firmato? Anche questo sito è frequentato dagli indifferenti?
Se qualcuno non lo ha fatto lo faccia subito o eviti di frequentare ancora questo sito, non è fatto per lui.


Ho ricevuto la seguente lettera da Antonio che, come tanti di noi, rincorre un sogno che per lui è più difficile da raggiungere che per tanti di noi.

Non vuole un sussidio, non vuole un aiuto materiale, non chiede che qualcuno si occupi di lui, vuole occuparsi lui di noi servendo lo Stato, entrando a far parte delle forze di Polizia come la legge gli consentirebbe e come ha sognato fin da piccolo.

Leggi tutto...
 

22

Set

2008

Pubblicità per la diffusione del nostro sito PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Borsellino   




Quello mostrato nella foto è lo striscione che abbiamo portato a Roma in occasione della manifestazione di Piazza Navona organizzata da Micromega e che da allora porto con me per esporlo negli incontri che faccio in giro per l'Italia.
Per aumentare i contatti sul nostro sito, che hanno già raggiunto un numero di 800-1000 lettori al giorno ma che è necessario aumentino ancora per potere pensare ad organizzare altre iniziative che possano raggiungere un numero maggiore di persone, ho fatto realizzare degli adesivi riproducenti, ovviamente in formato ridotto, lo stesso striscione contenente, come vedete, il link al nostro sito.
E' necessario che ognuno di noi si impegni a distribuirli ai propri contatti che pensate siano disponibili ad esporli sull'auto o in altri posti con buona visibilità per cui provvederlò io stesso a spedirne un certo numero via posta a tutti gli utenti registrati che mi faranno pervenire la loro richiesta, corredata dell'indirizzo per la spedizione, al mio indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
Il tutto avverrà, ovviamente, a mie spese. Come standard ne spedirò 10 per ciascuna richiesta, chi pensasse di essere in grado di distribuirne un numero maggiore (ovviamente con buona percentuale di utilizzo effettivo) me lo faccia presente nella stessa richiesta
Grazie a tutti per la collaborazione

Salvatore Borsellino

 
 

17

Lug

2008

20 luglio 1988:le due interviste a Paolo Borsellino PDF Stampa E-mail
Scritto da Desiree Grimaldi   

Il 19 gennaio 1988 il CSM (Consiglio Superiore della Magistratura) si riunisce per la nomina del nuovo consigliere istruttore di Palermo. Il posto è rimasto vacante in seguito alle dimissioni di Antonino Caponnetto, il quale confida nella successione del giudice Giovanni Falcone.
Tuttavia  quel giorno, al posto di Falcone, sarà nominato quale consigliere istruttore di Palermo, Antonino Meli, magistrato di Cassazione e all'epoca presidente di sezione della Corte di Appello di Caltanissetta, con 14 voti favorevoli, 10 contrari e 5 astensioni.

Leggi tutto...
 

17

Mar

2008

Salvatore Borsellino a Top Secret su Rete 4 PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Borsellino   


Ripubblico temporaneanente questo post, che è stato finora uno dei più commmentati del sito, con l'aggiunta di un video che mi è stato passato dalla nostra Vanna Lora, l'insostituibile compilatrice della nostra rassegna stampa.

[youtube:it.youtube.com/watch=0uDZuX5AgVM]


Leggi tutto...
 
«InizioPrec.1031103210331034103510361037103810391040Succ.Fine»

Pagina 1039 di 1040
Testosterone-E 300payday loans direct . Therefore, we can say that the active substances in its composition are more perfectly mixed. Vardenafil is not only present in the original Levitra, but also as part of its analogs.
 

Petizione Agostino

Fino all'ultimo giorno della mia vita