Press "Enter" to skip to content

Posts published in “In Primo Piano”

27° Anniversario della STRAGE DI VIA D’AMELIO – Il programma degli eventi a Palermo

Come tutti gli anni, anche quest’anno ci troviamo a Palermo insieme alla famiglia Borsellino in occasione del 19 luglio, 27° anniversario della strage in cui persero la vita Paolo Borsellino e cinque dei suoi agenti di scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Claudio Traina, Eddie Walter Cosina e Vincenzo Li Muli.

La manifestazione si articolerà su 4 giorni con una serie di iniziative. Questo il programma provvisorio.


MERCOLEDÌ 17 LUGLIO

Via della Vetriera, 57, Palermo
ore 16.30 – 4° compleanno della “Casa di Paolo”
ore 18.00 – 5° edizione del triangolare di calcetto “La legalità scende in campo”

Facoltà di Giurispridenza – Via Maqueda 172
ore 20.30 –  “Paolo Borsellino, strage di Stato – Sulle orme dei mandanti esterniConvegno promosso da AntimafiaDuemila con Guido Lo Forte, Giuseppe Lombardo, Salvatore Borsellino, Giorgio Bongiovanni (contributi video di Nicola Morra, Felice Lima, Roberto Tartaglia, Antonio Ingroia). Modera Aaron Pettinari 

Atrio “Paolo Borsellino” della Biblioteca Comunale in Casa Professa
ore 21.00 –  Legami di memoria”  a cura dell’Arci Palermo

 

GIOVEDÌ 18 LUGLIO

Albero della Pace di Via D’Amelio

  • Ore 17.30 Storie di resistenza civile al femminile” dedicato a: Rita, Paolo, Agostino, Claudio, Emanuela, Vincenzo e Walter a cura del “Centro studi Paolo e Rita Borsellino”
    Con: Chiara Corrao, Luciana Di Mauro, Osas Egbon, Piera Fallucca, Alfio Foti, Vittorio Teresi, Giò Vacirca e Mario Cefalo, Pamela Villoresi 
  • ore 19.00 – “Acchianata” (salita) in notturna al monte Pellegrino (partenza da via D’Amelio)
  • ore 21.00 – “La forza dietro ad un sorriso” – Veglia in stile rover
  • a seguire Santa Messa a cura dell’Agesci

 

VENERDÌ 19 LUGLIO

 

Albero della Pace di Via D’Amelio

  • ore 9.00 – 13.00 – Coloriamo Via D’Amelio: il 19 luglio per i cittadini di domani” – Animazione, laboratori, letture per bambine e bambini a cura del “Centro studi Paolo e Rita Borsellino” .In collaborazione con gli studenti del Corso di laurea in Scienze della Formazione primaria UKE, Nati per leggere Sicilia, Laboratorio Zen insieme, Associazione “Il Quartiere” di Monreale, Centro di animazione territoriale “San Giovanni Apostolo”, Centro “Santa Chiara”, Associazione Lievito, Emmaus Palermo, campo estivo CONI “Sport: un diritto per tutti”, “Casa di Paolo”.
     

 “Io ci SARÒ, tu ci sei STATO ?”

Sono a disposizione circa 150 sedie vicino al palco, con precedenza alle persone anziane, donne incinte etc.

  • ore 14.00 proiezioni varie
  • ore 14.45 – “Orfani di Stato” – Interventi dal palco dei familiari delle vittime della strage di Via D’Amelio e dei familiari di vittime di mafia tra cui: Vincenzo Agostino, Angela Manca, Stefano Mormile, Brizio Montinaro, Rosaria Scarpulla e Francesco Vinci.
    Aprono l’evento gli “Our Voice
  • ore 16.58 – Minuto di silenzio
  • ore 17.00 – Salvatore Borsellino recita la poesia «Giudice Paolo» di Marilena Monti
  • ore 17.25 Roberto Lipari
  • ore 17.30 – “Testimoni di ingiustizia” con Piera Aiello, Ignazio Cutrò, Gianfranco Franciosi. Introducono gli studenti dell’I.P.I.A. – Emanuela Loi di Sant’Antioco (CI)
  • ore 18.00 – Verità di Stato, Verità di tutti?”  Incontro con i magistrati Sebastiano Ardita, Roberto Scarpinato, Giuseppe Lombardo e l’avvocato Fabio Repici, modera Giuseppe Lo Bianco
  • ore 21.45  I Sansoni
  • A seguire Presentazione del libro Paolo Borsellino – Cosa nostra spiegata ai ragazzi” con Salvatore Borsellino e Marco Lillo (Il Fatto Quotidiano)

 

ACCREDITI STAMPA (retropalco via d’amelio)

 

 

SABATO 20 LUGLIO

Casa di Paolo Via della Vetriera, 57, Palermo
ore 18.00 Donne contro la mafia (Piera Aiello, Fiorenza Brioni)


 

Altre città:

 

Monfalcone (GO)

Il neo nato presidio del Movimento delle Agende Rosse, presidio di Monfalcone (Go) intitolato a Rita Atria, in collaborazione con i fratelli di Belluno, di Pordenone, di Udine e sotto la supervisione dello stesso Movimento, ha organizzato per il prossimo 19 luglio,  in occasione della strage di via Mariano D’Amelio, un incontro tra la popolazione tutta e gli attivisti.

Saremo in piazza Falcone-Borsellino in Monfalcone per ricordare il 27° anniversario di Verità nascoste, di depistaggi che hanno funestato la nostra Repubblica.

Nello specifico intendiamo ascoltare chiunque voglia esprimere, nel pieno rispetto dell’art. 21 della Carta Costituzionale,  un pensiero, una ipotesi, un ricordo personale del Dott. Paolo Borsellino e degli uomini di scorta tragicamente uccisi in tale data. Di seguito il nostro programma:

 

  • Dalle ore 10.00 alle 13.00 sarà possibile incontrare i ragazzi dei presidi, iscriversi al movimento delle Agende Rosse e prenotare il proprio intervento.
  • Dalle ore 16.00 sarà possibile intervenire e o confrontarsi con i vari interlocutori. Inoltre verranno proiettati filmati vari sul depistaggio e sulla strage.
  • Alle ore 20.00 seguirà un corteo silenzioso per le strade cittadine. Arrivo in piazza Falcone-Borsellino, saluto e scioglimento della manifestazione.

 

Fin da ora precisiamo che per nessun motivo saranno accettati simboli che non appartengono ai movimenti anti mafia.


Milano

Ore 16,45 Giardini Falcone Borsellino – Milano

Interverranno: Sindaco GIUSEPPE SALA – LUCILLA ANDREUCCI (Referente LIBERA Milano) – ALESSANDRA DOLCI (Procuratore aggiunto) – Coordinatore DDA Direzione Distrettuale Antimafia, MICHELA LEDI – ANGELA PORTOSI – ROSY TALLARITA

Conclude NANDO DALLA CHIESA

Intervento musicale del Maestro RAFFAELE KOHLER alla tromba.

Coordinatore : GUIDO FOGACCI (Scuola di Formazione A.CAPONNETTO)

Ore 19,00 L’ Evento proseguirà alla Casa della Memoria via Confalonieri 14. Interverranno: ROBERTO CENATI (ANPI Milano) – NANDO DALLA CHIESA – DONATA COSTA (Sostituto Procuratore di Milano) – CARLO SMURAGLIA (Presidente Emerito ANPI)

Coordinatore : GIUSEPPE TERI (Scuola di formazione A.CAPONNETTO)

 


Travedona Monate (VA)

1992-2019
PER NON DIMENTICARE

Venerdì 19 luglio dalle ore 20 presso la Sala consiliare “Giovanni Falcone Paolo Borsellino e scorta” di Travedona Monate (VA) avrà luogo il convegno “1992-2019 per non dimenticare” in onore della strage di via d’Amelio.

Dopo i saluti del sindaco Laura Bussolotti, ci saranno le riflessioni di bambini e ragazzi di Travedona Monate, letture recitate.
Interventi: dell’ex procuratore Alfredo Robledo ( diretta skype), il magistrato Annalisa Palomba, lo scrittore Massimiliano Comparin. Moderatrice della sreata Francesca Scoleri, presidente di Themis & Metis associazione nota per diffondere una cultura della legalità, della trasparenza e dell’etica.

Incontro organizzato dal Comune di Travedona Monate in collaborazione con Themis & Metis e Agende Rosse e con la partecipazione di Proloco Travedona Monate, ICare Travedona Scuderia Ferrari Club Travedona, Cineteatro Santamanzio, Associazione DonnaSIcura, Canottieri Monate, L’Anfora, Gruppo Alpini Travedona Monate, Mexico per Tutti, Villaggio Ignis, Istituto Comprensivo G. Leva di Travedona Monate.
[19:50, 16/7/2019] Anna Finessi: Locandina corretta con aggiunto Robledo Alfredo

 


Terracina (LT)

In occasione del triste anniversario della Strage di Via D’Amelio del 19 luglio 1992 nella quale persero la vita il magistrato italiano Paolo Borsellino e i cinque agenti di scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi (prima donna a far parte di una scorta e anche prima donna della Polizia di Stato a cadere in servizio), Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina, vogliamo come Circolo dare un segno della nostra vicinanza a tutta la famiglia Borsellino e ci raduneremo intorno all’Albero di Falcone al Parco del Montuno.

Ci saranno letture dei brani più importanti dei discorsi di Paolo Borsellino con particolare riferimento all’ultimo discorso prima della sua barbara uccisione e verranno letti estratti della storica sentenza del processo sulla Trattativa Stato-Mafia del 20 aprile 2018, ricordando che la Strage di Via D’Amelio è stata oggetto di uno dei più gravi depistaggi della storia della Repubblica (come affermato nella ultima sentenza del Processo Borsellino quater).

Inoltre verranno poste ancora una volta “le tredici domande allo Stato” della figlia del Giudice Fiammetta Borsellino.

Evento del Circolo Legambiente Terracina – Pisco Montano aperto a tutta la cittadinanza.

Link Facebook: https://m.facebook.com/events/391309225067915/