Press "Enter" to skip to content

21 marzo 2018: XXIII “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”

di Redazione 19luglio1992.com

La giornata del 21 marzo, da poco più di un anno, è stata istituita e riconosciuta per legge quale “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”.

Già a partire dal 1996, su iniziativa di Libera e con la partecipazione di tantissime associazioni e semplici cittadini, ha costituito, di anno in anno, un momento per ricordare le tantissime vittime innocenti di mafia, troppo spesso ignorate e dimenticate, ma anche un momento di rinnovo dell’impegno a rendere loro verità e giustizia, e un’occasione per ribadire vicinanza ai familiari ad esse sopravvissuti.

Quest’anno Foggia, che ha accolto migliaia di persone, è stata la sede della manifestazione nazionale.
Sono comunque tantissimi anche i cittadini che hanno deciso di aderire e partecipare concretamente a questa ricorrenza con cortei e manifestazioni nelle singole città italiane.

Affermando la necessità e la volontà che lo spirito del 21 marzo accompagni ogni singolo giorno dell’anno, qui raccogliamo, attraverso contributi fotografici, le testimonianze dei diversi gruppi delle Agende Rosse che hanno preso parte alle varie iniziative, sparse per tutto il paese.

 

Foggia

 

Saluzzo (CN)

Latina

Ronco Scrivia (GE) piazza Falcone Borsellino e gli agenti delle scorte

Sicilia

Pieve Emanuele (MI)

Comments are closed.